Nadia Odenato e Fabrizio Clerico

Chi l’avrebbe mai detto all’inizio di quest’anno che il mondo sarebbe cambiato così in fretta. Che le nostre abitudini di vita sarebbero state stravolte da un giorno all’altro.

Dopo la pausa imposta dal Covid 19 riapriamo il Rifugio Pian delle Gorre.

Sarà un avvio dolce, a “regime ridotto” sia per il rigoroso rispetto delle norme di prevenzione di diffusione del coronavirus sia perché la gestione deve ancora completare una serie di lavori di manutenzione e di miglioramento della struttura che non è stato possibile fare in precedenza.

Siamo molto motivati per la nuova attività della cooperativa – dice il presidente di Proteo, Fabrizio Clerico – e abbiamo numerosi progetti per sviluppare le potenzialità del Pian delle Gorre. Nelle prossime settimane andremo avanti con i lavori sul rifugio e costruiremo anche un ampio dehors che ci permetterà di accogliere al meglio i turisti”.

Categorie: News